Camminare a piedi nudi, con i sandali che penzolano dalle mani, può sembrare uno scenario idilliaco. Ma quando una scheggia si conficca nel piede, si scatena l'inferno. Le pulsazioni e l'irritazione che provoca possono essere schiaccianti.

Una scheggia o una scheggia è una piccola ferita nel corpo causata da spine, trucioli di legno e altri detriti che perforano la pelle e penetrano negli strati inferiori. Le schegge nella pelle possono essere estremamente dolorose e devono essere trattate rapidamente per alleviare il disagio. Non premere sulla scheggia perché questo potrebbe farla penetrare più a fondo nella pelle. Se la scheggia incastrata nella pelle è fatta di vetro, potrebbe frantumarsi in piccoli pezzi che sono più difficili da rimuovere. È importante che tu rimuova le schegge dalla tua pelle il più rapidamente possibile perché potrebbero portare ad altre gravi malattie.

Tipi di schegge

Le schegge che perforano la tua pelle possono essere fatte di materiali biologici o non biologici. Esempi di questi sono i seguenti:

  • Schegge biologiche - ossa, spine di pesce, denti e legno
  • Schegge non biologiche - piccoli pezzi di metallo, alluminio, vetro, grafite di matita, plastica, ecc.

Qui sotto ci sono 10 rimedi casalinghi semplici e veloci su come rimuovere una scheggia. Controllali!

Come togliere una scheggia in modo naturale

1. Bicarbonato di sodio per la scheggia

Come togliere una scheggia in modo naturale 0
Avrai bisogno di
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di acqua
  • Cerotto
Cosa dovete fare
  1. Spalma la pasta di bicarbonato di sodio e acqua direttamente sulla scheggia per forzarla in superficie. Coprire l'area con il cerotto.
  2. Lascia che il cataplasma si fissi per qualche ora. Rimuovi il cerotto e sciacqua la pasta dalla zona colpita.
  3. Tira la scheggia che è stata forzata in superficie e tampona l'area con un antisettico.
Quanto spesso dovresti farlo

Usa questo semplice rimedio casalingo non appena ti accorgi che nella tua pelle c'è una scheggia.

Perché funziona

Il bicarbonato di sodio funziona bene per le piccole schegge invisibili che sono profondamente conficcate nel corpo. Una pasta di bicarbonato di sodio applicata sulla scheggia fa gonfiare la pelle e spinge la scheggia fuori (1).

2. Olio essenziale per la scheggia

Come togliere una scheggia in modo naturale 1
Avrai bisogno di
  • Qualche goccia di olio di lavanda o di olio di Thieves
  • Pinzetta sterilizzata
Cosa devi fare

1. Applica l'olio sulla zona interessata e lascialo agire per qualche minuto. 2. Controlla se la scheggia è salita alla superficie della pelle. Se non l'ha fatto, aspetta altri sette-otto minuti. 3. Noterai che la scheggia si è spostata verso l'alto, e può essere facilmente estratta con le pinzette.

Quanto spesso dovresti farlo

Per una scheggia più grande, potrebbe essere necessario riapplicare l'olio essenziale.

Perché funziona

Gli oli essenziali estrarranno la scheggia e impediranno anche lo sviluppo di eventuali infezioni grazie alle loro proprietà antimicrobiche (2). Questi oli possiedono anche proprietà antinfiammatorie e curative che aiuteranno il rapido recupero della pelle perforata dalla scheggia (3).

3. Rimuovere una scheggia con acqua calda

Come togliere una scheggia in modo naturale 2
Avrete bisogno di
  • Acqua calda
  • Una bottiglia di vetro o di plastica a bocca larga
Cosa devi fare
  1. Riempire la bottiglia quasi fino all'orlo con acqua calda e premere la zona interessata con la scheggia.
  2. Premi con decisione in modo da creare un vuoto. Tienila nella stessa posizione per un paio di minuti. Poi, rimuovere lentamente la bottiglia.
  3. Puoi vedere che la scheggia è estratta e può essere estratta facilmente.
Quanto spesso dovresti farlo

Questo metodo funziona bene la prima volta per rimuovere le schegge.

Perché funziona

A causa del vuoto creato, si esercita una trazione sulla carne. Allo stesso tempo, il vapore dell'acqua calda apre i pori della pelle (4). Questi due fattori lavorano insieme e fanno uscire la scheggia.

4. Salve

Avrai bisogno di
  • Unguento Ichthammol
  • Benda
Cosa devi fare
  1. Applicare una piccola quantità di pomata sulla zona interessata e coprire con una benda.
  2. Tenere quest'area lontana dall'acqua. Rimuovere la benda dopo un giorno. La scheggia verrà via con essa.
Quanto spesso si dovrebbe fare questo

Questo semplice unguento è disponibile senza prescrizione medica e può essere usato ogni volta che si soffre di una scheggia o di una scheggia.

Perché funziona

L'unguento Ichthammol è chiamato anche pomata di disegno nero. È derivato dall'olio di scisto ed è uno di quei rimedi che è stato tramandato da generazioni per sbarazzarsi delle schegge. Questa pomata possiede anche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie (5).

5. Impacco per rimuovere le schegge

Come togliere una scheggia in modo naturale 3
Avrete bisogno di
  • Perossido di idrogeno al 3%
  • Batuffolo di cotone
  • Nastro adesivo
  • Pinzetta
Cosa devi fare
  1. Immergere il batuffolo di cotone nella soluzione di perossido di idrogeno e metterlo sulla zona interessata.
  2. Fissalo in posizione usando il nastro adesivo. Lascialo in posa per qualche ora.
  3. Rimuovi il batuffolo di cotone ed estrai attentamente la scheggia.
Quanto spesso dovresti farlo

Ripeti il processo se la scheggia non è risalita in superficie ed è ancora profondamente conficcata.

Perché funziona

Il perossido di idrogeno è un buon rimedio per liberare mani e piedi dalle schegge. L'area si infiamma e si gonfia, rendendo visibile la scheggia. Questa può poi essere facilmente rimossa. Il perossido di idrogeno è anche un agente disinfettante (6).

6. Cataplasma per schegge

Come togliere una scheggia in modo naturale 4
Avrai bisogno di
  • Un piccolo pizzico di sale di Epsom
  • Un grande cerotto
Cosa devi fare
  1. Metti il sale di Epsom sull'area di bendaggio del cerotto e applica il cerotto sull'area interessata. Assicurati che il sale entri in contatto con l'area in cui si trova la scheggia.
  2. Lascia il cerotto per tutto il giorno. Rimuovilo la sera. La scheggia sarà salita in superficie e verrà via con il cerotto. Se non lo fa, puoi semplicemente rimuoverla con una pinzetta.
Quanto spesso dovresti farlo

Cambia il cerotto se si bagna durante il giorno.

Perché funziona

Il cataplasma di sale di Epsom è spesso raccomandato dai medici per la rimozione delle schegge, specialmente per quelle profondamente conficcate. Essendo un sale, tira fuori l'acqua dalle cellule della pelle, e questo porta la scheggia in superficie (7).

7. Patata

Come togliere una scheggia in modo naturale 5
Avrai bisogno di

Patata cruda

Cosa dovete fare
  1. Mettere una fetta di patata cruda sulla scheggia in modo che la parte carnosa tocchi la scheggia.
  2. Premere delicatamente la fetta di patata verso il basso e toglierla con attenzione. Se la scheggia perfora la fetta, può essere sollevata facilmente.
Quanto spesso dovresti farlo

Usa una fetta più sottile se la fetta precedente non funziona.

Perché funziona

La polpa della patata è morbida e può essere facilmente perforata dalla scheggia.

8. Rimozione della scheggia di aceto

Come togliere una scheggia in modo naturale 6
Avrai bisogno di
  • Aceto bianco
  • Una piccola ciotola o bacinella
Cosa devi fare

Immergere l'area interessata in aceto bianco per circa 15 minuti.

Quanto spesso dovresti farlo

Ripeti l'immersione di 15 minuti se la scheggia non sale in superficie.

Perché funziona

Come il sale di Epsom, anche questo trattamento fa sì che la scheggia si rompa attraverso la superficie, rendendola facile da togliere o raschiare.

9. Buccia di banana per la scheggia

Come togliere una scheggia in modo naturale 7
Avrai bisogno di
  • Buccia di banana
  • Nastro adesivo
  • Pinzetta
Cosa devi fare
  1. Posiziona la buccia, con il lato bianco verso il basso, sull'area interessata e incollala in posizione usando il nastro adesivo.
  2. Lascialo in posa per 5-10 minuti.
  3. Rimuovi la buccia e tira fuori la scheggia con una pinzetta.
Quanto spesso dovresti farlo

Lascia la buccia più a lungo se necessario.

Perché funziona

La buccia di banana è carica di enzimi che faranno salire la scheggia in superficie (8).

10. Guscio d'uovo

Come togliere una scheggia in modo naturale 8
Avrete bisogno di
  • 1 uovo
  • Cerotto
Cosa devi fare
  1. Rompere l'uovo e rimuoverne il contenuto.
  2. Prendi un pezzo abbastanza grande del guscio (insieme alla membrana trasparente che si trova attaccata ad esso), e mettilo sulla zona interessata. Coprirlo con il cerotto.
  3. Lascia il cerotto per tutta la notte. Rimuovilo al mattino. Anche la scheggia verrà via con essa.
Quanto spesso dovresti farlo

Una singola applicazione di questo rimedio casalingo dovrebbe funzionare efficacemente per rimuovere la scheggia.

Perché funziona

Il guscio d'uovo fa sì che la scheggia esca dalla pelle.

Spero che ora tu sappia come far uscire una scheggia in modo naturale. Anche se una scheggia non sembra niente di cui preoccuparsi, è importante rimuovere questa particella estranea dal tuo corpo. L'uso di questi rimedi casalinghi ti renderà le cose più facili e preverrà anche eventuali complicazioni.

Dai un'occhiata ad alcune domande frequenti.

FAQs

  • Cos'è un'emorragia da schegge?

Un'emorragia da scheggia è quando c'è un'emorragia sotto le unghie, sia quelle delle mani che dei piedi. Questa emorragia ha l'aspetto di lunghe linee marrone-rossastre e dà l'impressione che ci sia una scheggia sotto l'unghia. Per questo si chiama emorragia da scheggia, anche se non c'è nessuna scheggia conficcata nella pelle (9).

  • Cosa succede quando le schegge non vengono trattate?

Lasciare una scheggia non trattata è solitamente sconsigliato in quanto può svilupparsi un'infezione. A volte, il corpo può chiudere la fessura nella pelle con la scheggia ancora dentro. In questo caso, può non causare dolore o essere un'irritazione costante. Si può sviluppare un'infezione a seconda di quanto è sporco il sito di ingresso. Si raccomanda sempre di rimuovere la particella estranea dal corpo per evitare infezioni.

Tieni presente che non importa quale metodo usi, è importante pulire la ferita causata dalla scheggia con acqua e sapone antisettico prima di usare qualsiasi rimedio casalingo.

Le soluzioni elencate sopra sono alcuni rimedi casalinghi facili da trovare e poco costosi per le schegge per aiutarvi nella loro rimozione. Se tutto va bene, la prossima volta che farai quella passeggiata a piedi nudi, la scheggia starà lontana. Ma se una scheggia vagante si fa strada nella tua pelle, prova questi rimedi e facci sapere quale ha funzionato meglio.