Shavasana, Savasana o Corpse Pose è un asana dove Shava - Corpse; Asana - Pose; e pronunciato come - Shuh-vah-sana; Sanscrito: शवासन

Questa posa assomiglia alla postura di un corpo morto ed è, quindi, chiamata così. Shava (शव, Śava) significa "cadavere", e Asana (आसन, Āsana) significa "postura" o "seduta".Questa posizione sembra abbastanza facile, ma potrebbe anche essere una delle più difficili poiché è necessario rilassare completamente il corpo e la mente. Questa posizione è di solito praticata dopo una sessione attiva di yoga. Infonde una profonda guarigione e rilassa completamente il tuo corpo. Potete anche praticare questa posizione ogni volta che siete estremamente stanchi e avete bisogno di tornare rapidamente al lavoro. È rinfrescante e ringiovanente.

Tutto quello che dovete sapere su Shavasana

Cosa dovreste sapere prima di praticare l'asana

Shavasana promuove il riposo e il rilassamento. Tuttavia, devi trattenerti dall'addormentarti mentre la pratichi. Se ti senti assonnato, tutto quello che devi fare è prendere respiri più profondi e veloci. La concentrazione è di fondamentale importanza per questa asana.

Come fare la shavasana e quali sono i suoi benefici 0

Livello: BaseStile: Ashtanga YogaDurata: 10 - 12 minutiRipetizioni: NessunoPunti di forza: Ripristina il corpo

Come fare Shavasana (Posa del cadavere)

1. Sdraiatevi sul pavimento, assicurandovi che non ci sia alcun disturbo per tutta la durata della posa. Assicuratevi di essere comodi, ma non usate cuscini o pouf. Sarà meglio se vi sdraiate su una superficie dura.

2. Chiudete gli occhi.

3. Posizionate le gambe in modo che siano comodamente divaricate. Assicuratevi che le gambe si rilassino completamente e che le dita dei piedi siano rivolte lateralmente.

4. Le braccia devono essere posizionate lungo il corpo e leggermente divaricate, lasciando i palmi delle mani aperti e rivolti verso l'alto.

5. Ora, attirate lentamente l'attenzione su ogni area del vostro corpo, cominciando dalle dita dei piedi. Mentre lo fate, respirate lentamente, ma profondamente, mettendo il vostro corpo in uno stato di profondo rilassamento. Non addormentatevi durante il processo.

6. Respira lentamente, ma profondamente. Questo impartirà un rilassamento completo. Mentre inspirate, il vostro corpo sarà eccitato, e mentre espirate, il vostro corpo si calmerà. Concentrati su te stesso e sul tuo corpo, dimenticando tutti gli altri compiti. Lasciati andare e arrenditi! Ma assicurati di non addormentarti.

7. In circa 10-12 minuti, quando il tuo corpo si sente rilassato e rinfrescato, rotola su un lato, tenendo gli occhi chiusi. Rimani in questa posizione per un minuto, finché non ti siedi in Sukhasana.

8. Fate qualche respiro profondo e prendete coscienza di ciò che vi circonda prima di riaprire gli occhi.

Precauzioni o controindicazioni di Shavasana

Questo asana è assolutamente sicuro e può essere praticato da chiunque. A meno che il vostro medico vi abbia sconsigliato di sdraiarvi sulla schiena, potete praticare questo asana.

Se sei incinta, potrebbe essere una buona idea appoggiare la testa e il petto su un cuscino per comodità.

Suggerimento per i principianti

Nelle nostre vite occupate e stressanti, può essere un bel compito lasciarsi andare completamente e rilassarsi. La parte più difficile di Shavasana è rilasciare le teste delle ossa della coscia in modo che l'inguine si ammorbidisca. Se l'inguine non si ammorbidisce, potrebbe limitare la corretta respirazione e, quindi, creare tensione in tutto il corpo. Per combattere questo, potresti mettere dei pesi da cinque chili sulle cosce, all'altezza della piega inguinale, e poi immaginare le teste dell'osso della coscia premute verso il basso a causa del peso.

Alterazioni avanzate della posa

1. Se si avverte tensione nelle spalle, nel petto o nella schiena, le spalle non poggiano sul pavimento e questo affatica il collo. In questo caso, è una buona idea alzare leggermente la testa e portarla allo stesso livello del collo. Questo aiuterà ad ammorbidire la parte posteriore del collo. Tutto quello che dovete fare è mettere una coperta piegata sotto la testa in modo che finisca in cima alle vostre spalle.

2. Se i muscoli della parte bassa della schiena o i tendini del ginocchio sono tesi, potrebbe essere una buona idea sollevare le gambe mentre si pratica la posizione del cadavere o savasana. Questo funziona bene anche quando si hanno dolori e fastidi nella parte bassa della schiena e nei fianchi. Tutto quello che devi fare è mettere un cuscino proprio sotto le tue ginocchia. Se non avete un cuscino a portata di mano, potete impilare delle coperte e metterle sotto le ginocchia.

Benefici di Shavasana (posizione del cadavere)

Questa postura è una delle posizioni più importanti dello yoga, e ha numerosi benefici.

1. Porta il corpo ad uno stato meditativo

Il corpo si rilassa ed entra in un profondo stato meditativo, che a sua volta aiuta a riparare le cellule e i tessuti e rilascia lo stress.

2. Rilassa e calma il corpo

Shavasana riempie e ringiovanisce il tuo corpo. È un'ottima fine dell'allenamento, specialmente se è stato intenso. Savasana dà anche spazio e tempo all'allenamento per affondare. È un perfetto cuscinetto tra l'esercizio e le faccende quotidiane.

3. Riduce la pressione sanguigna e l'ansia

Quando il tuo corpo si rilassa e si calma, anche la tua pressione sanguigna scende, e questo aiuta a rilassare il tuo cuore. Come risultato, l'ansia è sotto controllo.

4. Migliora la concentrazione e la memoria

L'effetto diretto della meditazione è l'attenzione e la concentrazione. Mentre ti concentri su ogni area del tuo corpo mentre sei in Shavasana, la tua mente migliora automaticamente la concentrazione e la memoria.

5. Aumenta i livelli di energia

Savasana è il modo più veloce e sicuro per ottenere energia istantanea. La pausa di 10 minuti dà al tuo corpo una spinta di energia e quindi aumenta la tua produttività.

La scienza dietro Shavasana (Posa del cadavere)

Shavasana permette il rilassamento finale del tuo corpo e della tua mente, che è essenziale tanto quanto l'esercizio fisico e una dieta equilibrata.

Dopo un allenamento faticoso che comporta l'allungamento, la torsione, la contrazione e l'inversione dei muscoli, Shavasana permette al tuo corpo di riposare e riorganizzarsi. Anche i muscoli più trascurati avranno un po' di tempo per lasciar andare il loro stress in un così breve lasso di tempo.

Lo yoga fornisce al sistema nervoso un sacco di informazioni neuromuscolari. Shavasana aiuta il tuo sistema nervoso a integrare queste informazioni prima che la tua mente sia occupata dal normale stress della giornata.

Shavasana impartisce una profonda consapevolezza della tua mente e del tuo corpo. Diventi estremamente consapevole di ogni respiro che fai. Pertanto, è un'ottima introduzione alla meditazione profonda per coloro che sono interessati ad essa.

Lo yoga è un rituale. Dovrebbe iniziare con un riscaldamento, seguito dalla pratica stessa, e finire con una sorta di fase di integrazione per far penetrare gli effetti dell'esercizio nella mente e nel corpo. Shavasana aiuta a raggiungere questo obiettivo. È una fine perfetta per un allenamento soddisfacente.

Posizioni preparatorie

Questa asana dovrebbe essere fatta dopo aver finito tutte le asana attive e i pranayama.

Pose preparatorie

Seguire Shavasana con Sukhasana o la posizione facile.

Rilassa la mente e guarisce il corpo. La parte migliore è che non ci vuole alcuno sforzo per fare questa asana, e ti dà l'opportunità di lasciarti andare e rilassarti veramente. Aggiungete questa asana essenziale al vostro regime di yoga per raccogliere tutti i suoi benefici.